Consigli di Classe

Il Consiglio di Classe è un organo collegiale della scuola italiana, istituito con il D.P.R. 416 del 31 maggio 1976, accluso ai Provvedimenti Delegati sulla scuola. Il Consiglio di classe ha il compito di formulare proposte al Collegio Docenti relative all'azione educativa e didattica e agevolare il rapporto tra docenti, genitori e studenti. Con la sola presenza dei docenti ha competenza riguardo alla realizzazione del coordinamento didattico e dei rapporti interdisciplinari e alla valutazione periodica e finale degli alunni.

Nella scuola secondaria di secondo grado fanno parte del Consiglio di Classe:

- il dirigente scolastico con le funzioni di presidente

- il docente coordinatore di classe, con le funzioni di vice presidente e segretario

- il corpo docente di classe

- due rappresentanti dei genitori, eletti dai genitori degli alunni iscritti alla classe

- due rappresentanti degli studenti, eletti dagli studenti della classe.



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.