Ritorno rinviato per gli studenti dall'aeroporto di Gatwick

Aggiornamento del 21 marzo 2018

Si comunica che, in merito all’oggetto, questo ufficio ha provveduto al noleggio di un pullman che preleverà studenti e studentesse delle classi 3TA e 3T all’aeroporto di Milano e li condurrà direttamente a Mestre al parcheggio di questo Liceo. L'arrivo a Mestre è previsto per il primo pomeriggio. Tutte le info nella circolare 435/P.

 

Aggiornamento del 19 marzo 2018

Ieri, nel pomeriggio, il Liceo Luigi Stefanini è stato informato dall’agenzia di viaggi di riferimento che la compagnia #EasyJet, come le altre compagnie aeree che fanno scalo a #Gatwick, hanno sospeso i voli a causa del maltempo.

Il gruppo di studenti accompagnati dai docenti Castellet, Pezzin, e Perale, che sarebbe dovuto rientrare ieri 18 marzo in serata, è rimasto pertanto nel Regno Unito e partirà per il rientro in Italia con un volo alle ore 7:00 di mercoledì 21 marzo 2018. Il volo farà scalo a Milano e poi verrà assicurato il rientro a Mestre con il treno.

L’agenzia di viaggi, in collegamento con la compagnia aerea, assicura l’alloggio e la permanenza degli studenti nei pressi dell’aeroporto di Gatwick, nonché il rientro con volo in partenza mercoledì 21 marzo e la prosecuzione del viaggio in treno.

Il contatto costante con i docenti accompagnatori da parte dei genitori è assicurato per il tramite della prof.ssa. Castellet referente del viaggio.

In queste due giornate gli studenti, vista la situazione di emergenza, verranno intrattenuti dai docenti accompagnatori con attività da svolgersi all’interno dell’albergo dove sono ospitati e negli immediati dintorni. Non è autorizzato alcun spostamento che non fosse presente nel programma di viaggio presentato alle famiglie prima della partenza.

Tutte le info nella circolare n.427/p.


Pubblicata il 19 marzo 2018

Condividi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.