Italian Week for Digital Cultural Heritage, Arts & Humanities

Italian Week for Digital Cultural Heritage, Arts & Humanities, III Edizione “Settimana delle Culture Digitali Antonio Ruberti”, 9-14 Aprile 2018

 

Chi

La Settimana delle Culture Digitali #SCUD2018 è promossa dalla Rete Digital Cultural Heritage, Arts & Humanities School, che riunisce oltre 70 soggetti tra università, enti di ricerca nazionali, istituti di cultura, associazioni e altre organizzazioni, è dedicata al Prof. Antonio Ruberti.

 

Che cosa

Questa terza edizione, #SCUD2018, è caratterizzata da un tema principale: “I GIOVANI TITOLARI DELL’EUROPA” .

Scopo comune è rispondere al bisogno di formazione sulle competenze digitali da parte degli operatori dei settori patrimonio culturale, arti e scienze umanistiche, trasformare la domanda da potenziale ad attuale, ottimizzare il contesto di mercato, orientando le scelte politiche in Italia e in Europa sulla base delle più avanzate attività di ricerca e innovazione.

La #SCUD2018 consiste in una settimana di eventi dedicati al valore delle culture digitali in tutte le loro forme, organizzati dai membri della Digital Cultural Heritage, Arts & Humanities School e da qualunque altra organizzazione che aderisca al manifesto dell’iniziativa.

Sono previsti convegni, seminari, iniziative di orientamento, laboratori aperti, performance e ogni altra manifestazione o forma di comunicazione suggerita dalla creatività dei proponenti, purché efficace in funzione dell’obiettivo di divulgare una seria cultura digitale di base.

Insieme alla #SCUD2018 viene promosso il concorso “Crowddreaming: i giovani co-creano culture digitali” rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado.

 

Quando

La #SCUD2018 si svolge dal 9 al 14 Aprile 2018.

 

Dove

Gli eventi sono organizzati su tutto il territorio nazionale.

La #SCUD2018 nasce per:

- diffondere la consapevolezza della portata epocale dell’avvento del digitale nella storia culturale dell’umanità;

- aiutare gli individui ad orientarsi per navigare nell’oceano di opportunità che si aprono;

- creare una community come laboratorio interdisciplinare permanente di trasmissione generazionale di culture digitali.

https://www.facebook.com/www.diculther.it/

 

TG Culther


Pubblicata il 08 dicembre 2017

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.