Condividi

International Masterclasses

Ogni anno, circa 3000 studenti delle Scuole Secondarie di Secondo Grado italiane e un centinaio di insegnanti di materie scientifiche possono essere ricercatori di fisica per un giorno grazie all’iniziativa Masterclasses, coordinata dall’INFN - Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

L’iniziativa fa parte delle Masterclasses internazionali organizzate da IPPOG - International Particle Physics Outreach Group. Le Masterclasses si svolgono contemporaneamente in 50 diverse nazioni e coinvolgono 200 tra i più prestigiosi enti di ricerca e università d’Europa e d’oltreoceano e più di 10.000 studenti delle scuole superiori.

Per l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare sono presenti i Laboratori Nazionali di Frascati, il TIFPA di Trento, 20 sezioni e i gruppi collegati di Cosenza e Udine.

I ragazzi e gli insegnanti che partecipano all'iniziativa vengono accompagnati da ricercatori in un viaggio che li porterà ad esplorare le proprietà delle particelle ed i segreti delle grandi macchine acceleratrici costruite per trovare i componenti primi della materia.

Ogni università organizza una giornata di lezioni e seminari sugli argomenti fondamentali della fisica delle particelle, seguite da esercitazioni al computer su uno degli esperimenti di LHC: ATLAS, CMS, LHCb e ALICE. In questi esercizi i ragazzi possono utilizzare i dati effettivamente raccolti dagli esperimenti al CERN in questi anni. Alla fine della giornata, proprio come in una vera collaborazione internazionale, gli studenti si collegano in videoconferenza con i coetanei di tutto il mondo che hanno svolto gli stessi esercizi in altre università, per discutere insieme i risultati emersi dalle esercitazioni.

Il Liceo Stefanini partecipa al progetto Masterclasses con eventi formativi e divulgativi di carattere scientifico organizzato dai laboratori di Fisica Nucleare e dal Dipartimento di Fisica dell’Università di Padova offrendo ai nostri studenti un’opportunità unica e interessante per entrare nel mondo della Fisica delle particelle elementari, imparare i primi elementi di relatività e meccanica quantistica e vivere un’esperienza di laboratorio a contatto con ricercatori e scienziati che lavorano negli acceleratori di particelle.

Clicca qui per scaricare la presentazione della conferenza del 7 marzo 2017 (relatore: P. Paradisi).